I conti correnti di banca Credem

Credem, Credito Emiliano, è una banca moderna ma con una lunga tradizione alle spalle, essendo fondata nel 1910. Si contraddistingue tra l'altro per la multicanalità dei suoi prodotti, infatti accanto ai tradizionali sportelli diffusi sul territorio si affiancano soluzioni evolute di internet banking per far fronte alle esigenze di immediatezza, convenienza e sicurezza delle transazioni. L'ideale, insomma, per chi vuole una filiale sempre a disposizione, senza rinunciare all'home banking.

L'offerta dei conti correnti della banca è ampia anche al fine di adattarsi al meglio alle esigenze della propria clientela, i principali dei quali a zero canone per il primo anno cosi da poterne testare la validità senza costi. E dopo il primo anno puoi comunque azzerare il canone mediante un uso attivo degli stessi. Ai conti è associabile una carta di credito gratuita il primo anno oppure se la usi entro i limiti di spesa indicati nei fogli informativi.
Come aprire un conto corrente Credem? E' possibile farlo nella filiale di proprio gradimento, oppure in alternativa quella più vicina, prenotando un appuntamento mediante il formulario online.

Quale conto corrente scegliere? Conto più: per chi vuole un conto che renumera le proprie giacenze. Friends: per i giovani fino a 27 anni che cercano un conto moderno con un canone facilmente azzerabile. Zero per te: la completezza con canone gratuito per due anni che puoi azzerare anche dopo.

Condizioni economiche

Conto Credem

Conto Credem

Condizioni economiche
Canone conto: 7,00 €/mese
Carta di credito: 31,50 €
Costo max prelievo: 1,90 €/cad.
Operazioni filiale: 0,00 €/cad.
Filiali fisiche: Credem

Compara i migliori conti correnti e scopri se quelli di banca Credem sono convenienti per le tue esigenze.

I nostri comparatori

Conto Yellow